Shemenzo

Scritto da il Aprile 12, 2022

Nato in Germania, Shemenzo è un nuovo progetto che, lungi dal voler essere etichettato in uno stile musicale, mira a sorprendere il pubblico mescolando stili classici con musica elettronica, oltre a fondere tendenze attuali con tocchi retrò.

Così, il nuovo repertorio di Shemenzo debutta nel 2022, dopo anni di condivisione, produzione e consulenza di altri artisti.

Fanatico sostenitore dei megamix, e sperimentatore dei mix di Mc sin dall’età di 11 anni, è stato, all’età di 15 anni, che si è lasciato ipnotizzare dal suono di Eiffel 65 – Blue Da Ba Dee, segnando una pietra miliare nella sua visione musicale, su come l’innovazione e la sorpresa potrebbero essere realizzate all’interno di un genere musicale. Questo fu l’inizio della sua curiosità per la composizione e la produzione.

All’inizio si trattava di copiare e imitare strutture e suoni di artisti di quell’epoca dei generi ItaloDance, HardTrance, Pregressive, Commercial House o anche Dance-Pop.

Le radio locali hanno avuto notizia delle demo musicali e, all’età di 16 anni, gli è stata offerta l’opportunità di presentare ogni pomeriggio il proprio spazio dedicato alle ultime tendenze musicali a livello europeo. Il programma è partito da radio El Campello (Alicante) per poi continuare ad ampliare il progetto “La Ruta Digital” a livello nazionale grazie alla casa di produzione di Guillermo Mon, trasmettendo su più di 40 emittenti nazionali e 20 tra Messico, Argentina e Colombia.

Quando aveva 17 anni, ha partecipato a un concorso di produzione organizzato da Los 40 Principales España, condotto da Oriol Carrió e Dj Pivuli, essendo il demo più votato sia dal pubblico che dalla giuria. Il brano è stato curato da Zinetik Records di Ilde Irún.

Negli anni successivi, ha collaborato con diversi artisti di generi diversi: artisti come Jonathan Varela, CJ Stone, Paolo Mantero, Siko Ruiz, Skeltor, Allen Wish or Not Profane… fino a decidere finalmente di essere dietro progetti musicali per altri artisti, entrambi nella composizione, nella produzione e, in alcuni casi, come consulente creativo.

Oggi il Progetto Shemenzo nasce con l’unico obiettivo di sorprendere e divertire gli ascoltatori, con una musica di ampio respiro all’interno dell’elettronica che non seguirà necessariamente un principio prestabilito. Per questa nuova fase, si affida all’aiuto del talentuoso DJ/Produttore messicano Dave Mak, presentando, nel complesso, la prima proposta collaborativa “Llorando se Fue (Lambada)”, disponibile su Spotify, Youtube, Deezer e altri.

 3 total views,  1 views today

Taggato come

Leggi

Articolo seguente

INNA


Icona
Traccia corrente

Titolo

Artista